Sentiero tematico Percorso consigliato

I luoghi energetici di Mergoscia

Sentiero tematico · Ascona-Locarno
Logo Ascona-Locarno Turismo
Responsabile del contenuto
Ascona-Locarno Turismo Partner verificato  Explorers Choice 
  • Alpe Cortoi
    Alpe Cortoi
    Foto: Mariano Berri, Ascona-Locarno Turismo

Il campanile, Perbioi e Cortoi

facile
Distanza 7 km
3:00 h
629 m
629 m
1.353 m
724 m

La chiesa parrocchiale di Mergoscia, in Valle Verzasca, è situata su un terrazzo con una bella vista sui laghi di Vogorno e Maggiore. Il campanile rappresenta un punto energetico: è un’antenna per attirare l’energia cosmica e diffonderla nei dintorni, come fanno spesso le cattedrali, le montagne, gli alberi o i menhir (pietre fitte). Le panchine ai piedi del campanile invitano a contemplare il panorama.

Lungo il sentiero prima di Perbioi incontriamo un castagno secolare dal tronco enorme. I conoscitori considerano quest’albero un saggio guardiano all’ingresso del luogo di forza di Perbioi. Qui è stata recuperata una preziosa zona umida. La conca accoglie il flusso elettromagnetico terrestre fra il nord e il sud ed è aperta nelle direzioni est e ovest, ricevendo l’irradiamento del sole: una combinazione armonica, fonte di pace. La conca dalla vista maestosa sul Pizzo Vogorno è chiamata talvolta “Valletta delle Streghe”. Nel boschetto sovrastante vi sono pietre che ricordano i paesaggi mistici modellati da popolazioni come i Leponzi e i Celti: un seggio, un altare e qualche piccolo menhir.

Salendo verso Cortoi si possono ammirare 500 scalini in pietra, faticosamente costruiti da giovani volontari sotto la guida di esperti locali. Dalla cappella di San Lorenzo o dal ben tenuto Alpe Cortoi possiamo goderci un bel panorama. Andando oltre, sul sentiero per Porchesio, c’è un masso coppellare ed energetico, con incisioni di diverse epoche.

Difficoltà
facile
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.353 m
Punto più basso
724 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Asfalto 8,33%Sentiero naturalistico 0,77%Sentiero 90,88%
Asfalto
0,6 km
Sentiero naturalistico
0,1 km
Sentiero
6,4 km
Mostra il profilo altimetrico

Partenza

Mergoscia, Posta (723 m)
Coordinate:
SwissGrid
2'708'834E 1'118'665N
DD
46.210637, 8.848924
DMS
46°12'38.3"N 8°50'56.1"E
UTM
32T 488346 5117462
w3w 
///servire.sfido.gioco

Arrivo

Mergoscia, Posta

Direzioni da seguire

L’escursione inizia dalla chiesa, con il campanile e il piacevole punto panoramico. Da qui, passando da parte al centro tibetano Lungta, in 10 min. si raggiunge la frazione di Benitt. Qui si prende il sentiero in direzione Cortoi, salendo lungo il percorso segnalato da Pro Mergoscia, passando per selve castanili e sotto i muri terrazzati in pietra a secco, in direzione dello stagno di Perbioi. Il castagno secolare, che secondo un esperto locale può avere anche 600 o 700 anni, si trova prima di arrivare a Perbioi (da Benitt ca. 20 min.). La conca che ospita lo stagno, a volte in secca, è la silenziosa “valletta delle streghe”. Dalla valletta si sale a destra sul crinale della collinetta, nel “bosco incantato”, fino al punto panoramico con la panchina in legno. Si prosegue poi scendendo fino all’incrocio con gli altri sentieri, e seguendo la segnaletica della Pro Mergoscia, salire i quasi 500 scalini in pietra fino a raggiungere la cappelletta di San Lorenzo e i Monti di Cortoi (1000m s/M, 30 min. da Perbioi).

Da qui in meno di 30 min. si può ridiscendere a Mergoscia, o allungare l’escursione fino al masso cuppellare sotto Porchesio, segnalato con il n. 13 sul percorso di Pro Mergoscia. Il giro breve sarà così di ca. 1 ora e 30 min., quello lungo fino al masso e ritorno ca. 2 ore e 30 min. di camminata effettiva.

Mezzi pubblici

Raggiungibile con mezzi pubblici

Bus 312 da Locarno, scendere all'ultima fermata davanti alla chiesa parrocchiale.

In auto

Mergoscia (735 m s/M) è raggiungibile con il bus nr. 312 da Locarno (scendere all’ultima fermata davanti alla chiesa parrocchiale) o in automobile. Chi arriva in auto può parcheggiare direttamente sul piazzale davanti alla chiesa parrocchiale oppure sul parcheggio dietro la stessa. Più su, in zona Benitt, vi sono ancora un paio di parcheggi.

Dove parcheggiare

Sul piazzale davanti alla chiesa parrocchiale ci sono dei posteggi, così come sul parcheggio dietro la stessa. In zona "Benitt" ci sono ulteriori posteggi.

Coordinate

SwissGrid
2'708'834E 1'118'665N
DD
46.210637, 8.848924
DMS
46°12'38.3"N 8°50'56.1"E
UTM
32T 488346 5117462
w3w 
///servire.sfido.gioco
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Titoli consigliati

Andretta, C., Luoghi energetici in Ticino, Edizioni Casagrande ISBN 9788877137081 

Percorsi consigliati nei dintorni

  • Percorso Vitea
  • Tenero-Ascona
  • Itinerario storico-culturale
  • Bolle e Parco del Piano di Magadino - itinerario 2
  • Madonna del Sasso - Via Crucis
 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.
Difficoltà
facile
Distanza
7 km
Durata
3:00 h
Salita
629 m
Discesa
629 m
Punto più alto
1.353 m
Punto più basso
724 m
Raggiungibile con mezzi pubblici

Meteo al punto di partenza del percorso

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
  • 1 Waypoint
  • 1 Waypoint
Distanza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Sposta le frecce

Pianifica