Sentiero ciaspole Percorso consigliato

Percorso Cardada-Cimetta (SvizzeraMobile 954)

Sentiero ciaspole · Ascona-Locarno
Logo Ascona-Locarno Turismo
Responsabile del contenuto
Ascona-Locarno Turismo Partner verificato  Explorers Choice 
  • Cardada-Cimetta
    Cardada-Cimetta
    Foto: Ascona-Locarno Turismo

Clima mite anche d’inverno e un panorama unico in qualsiasi stagione – ecco cosa offre l’escursione con le racchette da neve Cardada - Cimetta: dalla montagna locarnese si può ammirare al contempo il punto più basso della Svizzera, il lago Maggiore, e quello più alto, ovvero la punta Dufour.

media
Distanza 5,2 km
2:55 h
380 m
380 m
1.671 m
1.332 m

Da Orselina, sopra il santuario della Madonna del Sasso, parte la funivia che porta a Cardada (1340 m s.l.m.), superando un dislivello di 1000 metri in soli cinque minuti. Ricoperto da un manto di neve, questo paesaggio è da favola e può essere percorso anche con le ciaspole, con un minimo di attrezzattura e senza particolari conoscenze preliminari.

A Cardada, a destra della stazione di partenza della seggiovia biposto, si trova il sentiero che sale verso Cimetta. A circa metà del percorso si giunge all’Alpe Cardada, dove è possibile fare una pausa. La regione montana di Cimetta, a 1670 metri di quota, offre un panorama mozzafiato che abbraccia tutto il Locarnese, fino alle Alpi Liguri a sud. La vista di cui si gode da qui è davvero unica, poiché permette di osservare due estremi: il punto più basso della Svizzera, il lago Maggiore, e il punto più alto, ossia la vetta del massiccio del Monte Rosa detta punta Dufour. L’osservatorio circolare permette di scoprire l’orogenesi e l’evoluzione della montagna. È possibile distinguere persino la linea insubrica, la faglia che separa la parte settentrionale e quella meridionale delle Alpi. La catena delle Alpi si è formata milioni di anni fa, in seguito allo scontro della placca tettonica europea con quella africana. Cartelli informativi spiegano le particolarità e i tipi di roccia caratteristici di tali placche.

Adesso, per prolungare l’abbronzatura estiva, si può decidere di ripercorrere lo stesso sentiero. La seggiovia con seggiole a seduta laterale conduce fino a Cardada. La funivia progettata dal noto architetto ticinese Mario Botta riporta a Orselina gli escursionisti con le racchette da neve.

Consiglio dell'autore

Seguite il logo per i percorsi con racchette raffigurato sui cartelli rosa: Percorso Cardada-Cimetta 954

Immagine del profilo di Mariano Berri
Autore
Mariano Berri 
Ultimo aggiornamento: 07.11.2022
Difficoltà
media
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.671 m
Punto più basso
1.332 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Asfalto 5,98%Sentiero naturalistico 14,97%Sentiero 75,65%Sconosciuto 3,38%
Asfalto
0,3 km
Sentiero naturalistico
0,8 km
Sentiero
3,9 km
Sconosciuto
0,2 km
Mostra il profilo altimetrico

Indicazioni sulla sicurezza

Bolletino neve

Bolletino valanghe 

Partenza

Cardada (1.332 m)
Coordinate:
SwissGrid
2'703'924E 1'116'688N
DD
46.193635, 8.784877
DMS
46°11'37.1"N 8°47'05.6"E
UTM
32T 483400 5115584
w3w 
///esteso.ciao.remi

Arrivo

Cardada

Mezzi pubblici

Raggiungibile con mezzi pubblici

Coordinate

SwissGrid
2'703'924E 1'116'688N
DD
46.193635, 8.784877
DMS
46°11'37.1"N 8°47'05.6"E
UTM
32T 483400 5115584
w3w 
///esteso.ciao.remi
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

  • Racchette da neve (ciaspole)
  • Bastoni da trekking con puntale largo (rotella)
  • Set antivalanga con apparecchio di ricerca (ricetrasmittente)
  • Sonda e pala da valanga
  • Zaino da escursionismo (ca. 30 litri) con fodera antipioggia, ev. airbag antivalanga
  • Scarpe invernali comode e impermeabili o solide scarpe da trekking che si allacciano bene alle racchette
  • Ev. gambali
  • Vestiti caldi multistrato
  • Giacca e pantaloni da sci
  • Berretto/fascia, sciarpa, guanti, ev. occhiali da sci
  • Protezione da sole e pioggia
  • Provviste e acqua potabile
  • Thermos con bevanda calda
  • Kit di primo soccorso
  • Coltellino
  • Cellulare, eventualmente lampada frontale
  • Materiale cartografico
  • Sacco da bivacco e coperta isotermica
Difficoltà
media
Distanza
5,2 km
Durata
2:55 h
Salita
380 m
Discesa
380 m
Punto più alto
1.671 m
Punto più basso
1.332 m
Raggiungibile con mezzi pubblici Percorso ad anello Panoramico Punti di ristoro lungo il percorso Adatto a famiglie e bambini Funivia salita/discesa Percorso consigliato Terreno aperto Nel bosco

Meteo al punto di partenza del percorso

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
  • 3 Waypoint
  • 3 Waypoint
Distanza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Sposta le frecce

Pianifica