Roccolo del Monte Ceneri

 

Rivera

Sul Monte Ceneri è ancora presente un roccolo; come nel resto della Svizzera, da circa 150 anni è inutilizzato per l’uccellagione, essendo questo tipo di caccia vietata dalla legge. L’alta costruzione detta “casello”, che serviva all’uccellatore per nascondersi in attesa delle prede, si staglia in fondo alla radura che si apre a lato del percorso della Via del Ceneri. Attorno vi sono diverse specie di alberi che un tempo rappresentavano il colonnato nel quale venivano celate le reti. Gli uccelli di passo si fermavano nel piano, attirati dal canto di uccelli in gabbia, poi il cacciatore lanciava lo spauracchio e i volatili nel tentativo di scappare, finivano catturati nelle maglie della rete.

Cerca su ascona-locarno.com


Risultati della ricerca