Scoprire Ascona-Locarno con le racchette da neve

I cristalli di neve danzano nel sole e gli alberi ricoperti di neve brillano. Con le racchette da neve ai piedi, anche in inverno si possono scoprire posti meravigliosi nella natura. Nella regione di Ascona-Locarno troverai diversi percorsi ufficiali per divertirti nella neve alta rispettando la fauna e la natura.

Bosco Gurin

I paesaggi coperti di un alto strato di neve ti invitano ad avventurarti nella natura. Scivola sul manto candido con le tue racchette da neve e immergiti in un fiabesco mondo invernale. Le valli della regione di Ascona-Locarno e le montagne che circondano il Lago Maggiore sono spolverate di neve e trasformano il paesaggio in uno scenario che sembra uscito da una favola invernale. I fiocchi di neve luccicano come cristalli sotto il sole e il freddo crea fiori ghiacciati sulla neve. Avventurati nella neve con le ciaspole e scopri nuovi angoli della regione. Un’attività ideale per trascorrere le soleggiate giornate invernali all’aria aperta, mantenersi attivi e godersi la natura. Nella regione, ci sono quattro percorsi ufficiali per racchette da neve da esplorare.

Due si trovano a Bosco Gurin, il Villaggio più alto del Ticino: il sentiero circolare Ferder e il sentiero di Bosco Gurin. Il villaggio Walser sa incantare con il suo charme e le sue leggende, che qui sono molto importanti. In inverno, è una popolare stazione sciistica, perché, grazie alla sua altitudine (1504 m.s.l.m.) e alla sua posizione geografica favorevole, è un posto dove si è quasi sempre sicuri di avere neve. È il luogo perfetto per un’emozionante escursione con le ciaspole attraverso paesaggi ricoperti di neve alta.
Non lontano, sempre in Valle Rovana, si trova l’itinerario di Campo Vallemaggia. A causa della tanta neve sui tetti, le casette del grazioso villaggio sembrano funghi che spuntano dalla neve. A livello scenografico, questo itinerario è particolarmente emozionante, inoltre è un bel tour soleggiato e vario che conduce attraverso la foresta rada e offre punti di vista bellissimi sul villaggio di Cimalmotto e le montagne circostanti.
Cardada Cimetta, la montagna locale di Locarno, è la destinazione ideale per un’escursione nella natura a due passi dalla città. Raggiungibile con la funivia in una manciata di minuti, a Cardada Cimetta si ha la possibilità di camminare nella neve fresca mentre ci si gode l’incredibile panorama sul Lago Maggiore. Con i suoi oltre 5 km, questo è il più lungo dei quattro itinerari, tuttavia ci sono molti posti dove fermarsi per rifocillarsi e riposarsi in un ristorante o riscaldarsi con un delizioso cappuccino.


Le escursioni con le racchette da neve sono diventate sempre più popolari negli ultimi anni. Tuttavia, per garantire che la gita sia un’esperienza memorabile, bisogna osservare alcune regole. Dalla scelta dell’attrezzatura giusta, alla valutazione delle sue performance, fino alla consapevolezza della situazione metereologica e del rischio di valanghe. Inoltre, è molto importante seguire le indicazioni della segnaletica ufficiale e rispettare le zone di riposo della fauna selvatica.

L’origine delle racchette da neve risale al tempo prima di Cristo. Quasi tutti i popoli indigeni nordici avevano delle racchette da neve per muoversi nella neve senza sprofondare. Non c’erano limiti all’ingegno e alla creatività: superfici di cuoio, persiane di legno, legna e corde intrecciate erano i materiali più comuni. Ancora oggi in commercio si trova una vasta gamma di modelli diversi. Da quelli high-tech costosi a varianti un po’ più economiche. Le racchette moderne di solito sono fatte di plastica dura o alluminio, hanno un attacco e dei ramponi nella parte inferiore che consentono di ancorarsi bene alla neve dura, alzatacchi per aiutarsi nell’arrampicata e sono molto più piccole dei modelli precedenti.
Le racchette da neve sono adatte a ogni età e a ogni livello sportivo. L’unica cosa importante è pianificare in maniera ottimale il tour. Scopri le escursioni della regione di Ascona-Locarno e goditi le giornate di sole del sud della Svizzera in un innevato paesaggio invernale. Bene, è il momento di mettere in valigia le tue ciaspole e partire.
Qui trovi informazioni dettagliate sugli itinerari con le racchette da neve.

Cerca su ascona-locarno.com


Risultati della ricerca